Vai al contenuto

Il disegno più antico del mondo in Sudafrica

settembre 13, 2018

Il disegno più antico del mondo, dipinto su una piccola roccia di silcrete (Craig Foster)

Uno studio pubblicato sulla rivista Nature ha identificato il primo disegno della storia: un frammento di pietra con nove tratti rossi incrociati. Risale all’incredibile data di 73.000 anni fa, ed è stato trovato nel 2011 in Sudafrica nella grotta di Blombos. Le analisi al microscopio e altri test hanno dimostrato che le linee furono tracciate con un pastello ocra da un essere umano.

Leggi tutto…

Scoperto un villaggio prefaraonico nel Delta del Nilo

settembre 12, 2018

Gli scavi a Tell el-Samara, nel Governatorato di Daqahliyya (Egypt’s Ministry of Antiquities)

Una missione archeologica franco-egiziana ha fatto una scoperta incredibilmente rara nel delta del Nilo: i resti di un antico villaggio risalente al 5.000 a.C. circa. È uno dei più antichi mai scoperti nella regione, precedendo di migliaia di anni le piramidi, la scrittura geroglifica e la prima dinastia egizia.

Leggi tutto…

Un tesoro di 300 monete imperiali Romane a Como

settembre 11, 2018

(Ministero per i Beni e le Attività Culturali)

Centinaia di antiche monete d’oro sono state trovate la scorsa settimana nel seminterrato dello storico Teatro Cressoni, a Como. Le monete risalgono al tardo periodo imperiale romano (IV e V secolo d.C.). Erano conservate in un’anfora sepolta nella terra, non lontano dal foro della città Romana di Novum Comum. Chi nascose il vaso, «lo sotterrò in modo tale che in caso di pericolo potesse andare a recuperarlo», ha sottolineato la numismatica della Sovrintendenza dei beni culturali di Milano, Maria Grazia Facchinetti.

Leggi tutto…

Formaggi neolitici di 7.200 anni fa in Croazia

settembre 10, 2018

Le ceramiche studiate (Sibenik City Museum)

Le più antiche tracce di prodotti caseari nel Mediterraneo sono state trovate in Croazia. Una squadra di scienziati ha scoperto dei grassi di latte fermentato su dei setacci di ceramica, utilizzati dai contadini del Neolitico per produrre il formaggio, più facilmente digeribile rispetto al latte per gli adulti intolleranti al lattosio. Conservandosi a lungo, il formaggio era prezioso per le prime comunità agricole qualora attraversassero periodi di siccità e carestie.

Leggi tutto…

L’antica piramide cinese di Shimao

settembre 4, 2018
tags: ,

La piramide di Shimao prima degli scavi (Zhouyong Sun e Jing Shao)

Gli archeologi cinesi stanno scavando una delle più grandi città neolitiche al mondo, con al centro un’enorme piramide a gradoni di 4.300 anni. Alta almeno 70 metri, la piramide era decorata con simboli di occhi e facce antropomorfe. Tali figure potrebbero averle conferito uno speciale potere religioso.

Leggi tutto…

Chi ha costruito Stonehenge?

settembre 2, 2018

La squadra dei ricercatori intorno alla buca di Aubrey 7, dopo gli scavi del 2008 (Adam Stanford, Aerial-Cam Ltd)

Un nuovo studio scientifico ha dimostrato che almeno 10 delle persone sepolte a Stonehenge (Inghilterra) provenivano da un luogo molto particolare. Come le grosse ‘pietre blu’ che compongono il famoso cerchio, anch’essi venivano probabilmente dal Galles occidentale, a 240 km di distanza. Si tratta di un grande successo per la ricerca scientifica, che è riuscita ad analizzare delle fragili ossa carbonizzate di 5.000 anni fa.

Leggi tutto…

Trovate 6 statue ellenistiche a Magnesia al Meandro

settembre 1, 2018

(Orhan Bingöl / magnesia.org)

Sei splendide statue sono state scoperte il mese scorso tra le rovine dell’antica città ellenistica e romana di Magnesia al Meandro, nel sud-ovest della Turchia. Le sculture sono maschili e femminili, e una di loro raffigura la dea Artemide, il cui tempio sorgeva proprio in quest’area.

Leggi tutto…