Vai al contenuto

L’esercito di terracotta di Liu Hong

dicembre 17, 2018

L’esercito di terracotta di Linzi. Al centro i soldati di fanteria (Chinese Cultural Relics)

Gli archeologi hanno attribuito un esercito di terracotta, scoperto nel 2007 nell’antica città cinese di Linzi, alla tomba di Liu Hong, principe di Qi. Cinquecento tra carri, cavalli, torri, fanti e musicisti lo avrebbero accompagnato nell’aldilà alla sua morte, avvenuta nel 110 a.C. L’esercito è simile ai famosi guerrieri di terracotta di Xian, anche se questi sono molto più piccoli e più recenti di un secolo.

Leggi tutto…

Scoperta a Tebe la tomba di Thaw-Irkhet-if con due sarcofagi intatti

dicembre 16, 2018

(Khaled Desouki /AFP)

Una missione archeologica egiziana ha scoperto una tomba ramesside di 3000 anni nella necropoli di el-Assasif, l’antica Tebe (odierna Luxor). La tomba apparteneva a Thaw-Irkhet-if, “Scriba nella cappella della mummificazione nel tempio di Mut” a Karnak, e conteneva due meravigliosi sarcofagi intatti. È stato inoltre scavato l’ingresso originale della tomba TT28, il luogo di sepoltura del funzionario egizio Hori.

Leggi tutto…

Uno stoppino bizantino di 1500 anni

dicembre 15, 2018

Lo stoppino è uno dei pochi scoperti al mondo (Clara Amit, Israel Antiquities Authority)

L’analisi al microscopio del rarissimo stoppino di una lampada ad olio bizantina, scavato negli anni ’30 nel sito archeologico di Shivta, ha scoperto che era fatto di pregiato lino. Il delicato materiale era usato in occasione dello Shabbat, e si è conservato per 1.500 anni grazie al clima arido del deserto del Negev.

Leggi tutto…

Mosaici biblici nella sinagoga di Huqoq

dicembre 13, 2018

Giona inghiottito da un pesce nella sinagoga di Huqoq. In alto tre arpie (Jim Haberman)

L’Università della Carolina del Nord (UNC) ha rilasciato nuove immagini in alta definizione degli spettacolari mosaici scoperti nella sinagoga di Huqoq, in Israele. Gli scavi sono cominciati nel 2012 e da allora emergono scene religiose quali l’Arca di Noè, il passaggio del Mar Rosso, Giona e il grande pesce, la Torre di Babele, e anche soggetti non biblici tra cui, forse, Alessandro Magno. I mosaici risalgono al V secolo d.C., quando Huqoq era un piccolo centro rurale.

Leggi tutto…

La lapide Romana di Arellia Argolis

dicembre 11, 2018

(Bernarda Filipič Jesenko Archive of IPCHS)

Un pescatore ha casualmente scoperto la lapide di una giovane ragazza Romana vicino alla città slovena di Kranj, l’antica Carnium. Jure Meden stava pescando nel fiume Sava quando si è imbattuto in un blocco di pietra rettangolare. L’iscrizione riporta i nomi di Arellia Argolis, morta a soli 12 anni, e di suo padre Arellius Iucundus, che nel I o II secolo d.C. commissionò la pietra tombale per sua figlia.

Leggi tutto…

Il podio rituale di Ramses II a Eliopoli

novembre 21, 2018

Il podio della XIX dinastia con ancora visibili i gradini (Ministero delle Antichità egiziano)

Gli archeologi hanno completato lo scavo di un podio rituale egizio, scoperto l’anno scorso e datato all’epoca del faraone Ramses II. Venne utilizzato durante il periodo ramesside (1295-1069 a.C.) per la celebrazione dell’Heb-Sed, un antichissimo rito egizio. Il podio si trova nell’attuale distretto di Matariya, nord-est del Cairo, all’epoca l’antica città di Eliopoli.

Leggi tutto…

Un nuovo affresco di Leda e Zeus a Pompei

novembre 19, 2018

Nuove scoperte a Pompei: affresco di Leda e il cigno (Cesare Abbate, MiBAC)

Gli scavi nella Regio V a Pompei hanno portato alla luce uno splendido affresco del dio romano Giove, nella forma di cigno, e Leda, la regina di Sparta nella mitologia greca. Il dipinto si trova nella camera da letto di un’antica domus, una lussuosa casa romana. L’affresco stupisce per la qualità e i suoi colori ancora straordinariamente vivaci.

Leggi tutto…