30 “nuove” pietre a Carahunge, la Stonehenge armena

Di tutti i megaliti presenti sul sito, solo 80 presentano dei fori circolari e di questi solo 37 (con 47 fori) sono ancora in piedi in situ (Public Radio of Armenia)

Circa 30 pietre finora sconosciute sono state scoperte nel sito preistorico di Zorats Karer, in Armenia. Più noto come Carahunge, è famoso per il cerchio di pietre erette alcune delle quali presentano dei fori circolari. Per questo motivo è stata soprannominata la Stonehenge armena. Inoltre, sono state rinvenute ulteriori pietre importanti dal punto di visto astronomico.

Continua a leggere “30 “nuove” pietre a Carahunge, la Stonehenge armena”

Scoperto Durrington Shafts, un nuovo henge di fosse vicino a Stonehenge

Il sito si trova a 3 km da Stonehenge nella pianura di Salisbury, vicino al comune di Amesbury (Crown copyright and database rights 2019 (OS MasterMap® Scale 1:1250) and 2013 (OS Profile DTM Scale 1:10000); EDINA Digimap Ordnance Survey Service (100025252) http://digimap.edina.ac.uk)

Gli archeologi hanno scoperto quello che potrebbe essere il più grande monumento preistorico del Regno Unito, a poca distanza da Stonehenge. Utilizzando una combinazione di tecnologie di telerilevamento e scavi sul posto, la squadra ha trovato le tracce di almeno 20 enormi buche risalenti al Neolitico, circa 4.500 anni fa. Ogni fossa misura almeno 10 metri di diametro ed è profonda almeno 5 metri. Formano un cerchio di 2 km di diametro, per un’area di 3,1 km². Al centro di questo gigantesco cerchio c’è uno dei più grandi henge nel Regno Unito, il famoso Durrington Walls largo 500 metri, e il più piccolo Woodhenge, 110 metri di diametro. Continua a leggere “Scoperto Durrington Shafts, un nuovo henge di fosse vicino a Stonehenge”

Un henge, un cursus e una tomba megalitica scoperti a Brú na Bóinne

Il nuovo henge è il quarto a essere scoperto vicino a Newgrange (Anthony Murphy and Ken Williams/Ireland National Monuments Service)

Nel sito preistorico di Brú na Bóinne, in Irlanda, gli archeologi hanno effettuato tre eccezionali scoperte: un monumento circolare noto come henge; un percorso cerimoniale chiamato cursus, e una tomba completa di pietre splendidamente incise con motivi neolitici. Patrimonio mondiale dell’UNESCO, Brú na Bóinne contiene uno dei paesaggi preistorici più importanti del mondo. È dominato da tre famose e grandi tombe a passaggio: Newgrange, Knowth and Dowth.

Continua a leggere “Un henge, un cursus e una tomba megalitica scoperti a Brú na Bóinne”

Scoperto un nuovo henge in Inghilterra: il Newbold Henge

Newbold Henge
(Archaeology Warwickshire)

Gli archeologi hanno scoperto un henge di ben 4.000 anni, contenente cinque sepolture umane ben conservate. Il monumento neolitico è stato trovato in un campo nella città di Newbold-on-Stour, in Inghilterra.

La scoperta è avvenuta grazie a una indagine geofisica di routine, precedente alla costruzione di alcune case. E quando i risultati hanno indicato un insolito fossato circolare e un terrapieno, una squadra dell’Archaeology Warwickshire ha deciso di dare un’occhiata più approfondita.

Continua a leggere “Scoperto un nuovo henge in Inghilterra: il Newbold Henge”

Scoperte enormi pietre megalitiche sotto Durrington Walls

(Istituto Ludwig Boltzmann)
(Istituto Ludwig Boltzmann)

Un enorme fila di 90 pietre megalitiche è stata trovata sepolta sotto il super henge preistorico di Durrington Walls, a meno di 3 km di distanza da Stonehenge, in Inghilterra. La grande linea di pietre megalitiche giace a un metro sottoterra ed è stata appena scoperta attraverso l’uso di sofisticati strumenti radar non invasivi.

«Durrington Walls è un immenso monumento e finora pensavamo che fosse semplicemente un grande terrapieno e uno spazio rinchiuso da un fossato, ma sotto questo monumento c’è un altro monumento», dice il professor Vince Gaffney, dell’Università di Bradford e co-direttore dello Stonehenge Hidden Landscapes Project, che ha fatto la scoperta.

«Siamo di fronte a uno dei più grandi monumenti di pietra in Europa ed è stato sotto il nostro naso per 4.000 anni… È veramente incredibile», continua Gaffney. «Non pensiamo che esista una cosa simile al mondo. È completamente nuovo, e la dimensione è straordinaria». Continua a leggere “Scoperte enormi pietre megalitiche sotto Durrington Walls”

Scoperto un nuovo henge vicino a Stonehenge/2

Giovedì 22 luglio i ricercatori dell’Università di Birmingham e del Ludwig Boltzmann Institute hanno annunciato la scoperta di una struttura circolare neolitica a soli 900 metri di distanza da Stonehenge. Ci sono diverse opinioni su cosa sia stato effettivamente trovato. Il team che ha fatto la scoperta ritiene che ciò che rimane, i posthole (le buche nel terreno), siano le fondamenta di un cerchio di … Continua a leggere Scoperto un nuovo henge vicino a Stonehenge/2

Scoperto un nuovo henge vicino a Stonehenge

Gli archeologi hanno scoperto un henge proprio vicino a Stonehenge, a soli 900 metri di distanza. Pare che il nuovo monumento fosse una struttura in legno dotata di due ingressi. Venne probabilmente costruita nello stesso periodo di Stonehenge, cioè tra il 2500 e il 2000 a.C. “Questa è probabilmente il primo monumento cerimoniale importante ad essere trovato negli ultimi 50 anni o più”, dice Vince … Continua a leggere Scoperto un nuovo henge vicino a Stonehenge

Le siepi di Stonehenge: “Stonehedge”

Secondo una nuova indagine, Stonehenge sarebbe stato circondato da due bassi terrapieni (alti poco più di 10 cm); forse vi erano piantati delle siepi (da cui il soprannome “Stonehedge”) per impedire agli spettatori di vedere i rituali segreti. Le ricerche dell’agenzia governativa English Heritage condotte dall’archeologo David Field, hanno trovato tracce di due siepi – forse cespugli di rovi – che vennero piantati circa 3600 … Continua a leggere Le siepi di Stonehenge: “Stonehedge”