Vai al contenuto

Una statua di Alessandro Magno dimenticata in un museo

agosto 8, 2019

La statua di alessandro Magno riscoperta (Angeliki Kottaridi, Facebook)

I curatori del Museo Archeologico di Veria, in Grecia, hanno scoperto un nuovo busto di Alessandro Magno di epoca tardo-ellenistica. La statua giaceva dimenticata da decenni “in un angolo buio di un deposito”, e finora nessuno l’aveva riconosciuta. L’usura le ha fatto perdere il naso, ma il volto del grande conquistatore è ancora chiaro.

I curatori del museo stavano facendo riorganizzando il deposito quando hanno trovato questa statua di marmo, coperta a metà da malta e sedimenti vari, in mezzo a casse di reperti di ceramica. «Nonostante le ferite lasciate sul suo bel viso da secoli e ignoranza, l’ho riconosciuto subito. La chioma, gli occhi e lo sguardo sono inconfondibili», ha detto Angeliki Kottaridi, direttrice del museo. La statua ha perso il naso in seguito ad anni di usura. «Era cosparsa di malta perché era stata usata come materiale da costruzione per un muro tra il XVIII e il XIX secolo», ha detto Kottaridi.

La testa risale probabilmente al II secolo a.C., ovvero a 200 anni dopo la morte di Alessandro Magno (323 a.C.). È molto importante perché si aggiunge alle altre sue statue trovate in Macedonia dopo la sua morte: una a Pella di inizio III secolo a.C.; una copia romana a Kavala, e una a Imathia del II secolo d.C.

Dopo aver scavato la statua tra le macerie di un villaggio greco, gli archeologi la avevano semplicemente portata nel deposito del museo e poi dimenticata. «Nessuno aveva riconosciuto il viso di Alessandro Magno», ha detto Kottaridi, che invece ha capito subito di chi si trattasse. Lei e i suoi colleghi hanno poi fatto pulire la statua, e ora progettano di metterla in mostra alla fine del 2020 nel Museo delle tombe reali di Aigai, a Vergina.

Live Science

AMNA

Angeliki Kottaridi

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: