Skip to content

Una casa etrusca a Vetulonia

giugno 4, 2010
tags:

Rossella Lorenzi ha pubblicato delle immagini inedite della prima casa etrusca ad essere trovata “intatta”. È stata recentemente scoperta nel sito di Poggiarello Renzetti, a Vetulonia – frazione del comune di Castiglione della Pescaia, in provincia di Grosseto.

(Rossella Lorenzi)

Costruita tra il III e il I secolo a.C., la casa è grande circa 10 x 50 metri e possedeva anche un seminterrato dove conservare le derrate alimentari.

Un orcio per il deposito del grano (Rossella Lorenzi)

Dettaglio di un muro (Rossella Lorenzi)

Il pavimento (Rossella Lorenzi)

Oltre a materiali da costruzione, gli archeologi hanno scavato diversi mattoni d’argilla a forma di parallelepipedo. Questi vennero posti sopra a dei muretti a secco e supportavano le travi di legno del tetto, il quale era coperto con mattonelle di terracotta.

Simona Rafanelli, direttrice del museo civico archeologico Isidoro Falchi di Vetulonia, spiega: “Sono i primi mattoni etruschi intatti mai scoperti. Di solito, l’argilla si dissolve e, a parte alcuni frammenti, tutto ciò che rimane sono strati rossi. Questi mattoni sono sopravvissuti perchè sono stati induriti (“baked“) dal fuoco che distrusse la casa”.

I primi mattoni etruschi rinvenuti (Rossella Lorenzi)

Infatti, i piccoli pezzi di carbone e le travi di legno e i frammenti di ceramiche bruciati presenti nel sito indicano che la casa crollò durante un incendio, probabilmente nel 79 a.C. a causa dalla guerra scatenata dal dittatore romano Lucio Cornelio Silla.

I pezzi delle ceramiche (Rossella Lorenzi)

Alcuni degli oltre 100 chiodi di ferro trovati (Rossella Lorenzi)

Un piccolo altare di ceramica con quattro monete romane. Forse aveva uno scopo rituale (Rossella Lorenzi)

Gli archeologi sperano di scavare l’intero quartiere e portare alla luce nuove strutture, inclusi i resti di una monumentale scala che portava a un edificio importante – forse un tempio – sulla cima della collina.

Qui la slideshow delle foto e qui il servizio video.

Fonte: Discovery.

Share

2 commenti leave one →
  1. ITALO VECCHI permalink
    giugno 28, 2010 11:06 am

    Sto conducendo uno studio su tutte le monete Etrusche conosciute, che comprende 393 monete di Vetulonia.

    Vedo che nei recenti scavi della villa si sono trovate delle monete romane ed etrusche. Se veramente avete trovato monete etrusche è molto importante registrale nel mio studio.

    Si puoi avere imagini detagliati ?

    Mi piace

    • Aezio permalink*
      giugno 28, 2010 10:19 pm

      Di immagini delle monete etrusche purtroppo non ne ho trovate.
      La cosa migliore è contattare direttamente il museo di Vetulonia. Il suo studio è molto interessante, spero la aiuteranno.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: