Ricostituzione dei colori originali di un balestriere inginocchiato dell'esercito di terracotta

Ricostruzione a colori di un guerriero di terracotta

Il famoso esercito di terracotta era in origine colorato in modo vivace. Le statue apparivano in rosso acceso, rosa, blu, verde e altri colori naturali derivati da minerali o piante. Tutti a parte il color porpora che era artificiale, frutto di una reazione chimica, una grande innovazione unica della Cina. Oggi le statue sembrano ocra e grigie, questo perché il contatto con l’aria fa degradare … Continua a leggere Ricostruzione a colori di un guerriero di terracotta

25 nuovi guerrieri di terracotta scoperti in Cina

Gli ultimi 25 guerrieri di terracotta, scoperti nel centro della parte nord della fossa n.1 (Chinanews)

Nel famoso mausoleo dell’imperatore Qin Shi Huang, gli archeologi scoprono regolarmente nuove sculture di terracotta. L’ultimo ritrovamento sono 25 statue che ritraggono soldati e ufficiali di medio e alto rango. In origine l’enorme esercito era interamente dipinto ed era equipaggiato con armi. Dalla scoperta del sito nel 1974 sono state portate alla luce circa 8.000 statue, ma gli esperti ritengono che ce ne siano ancora molte altre sottoterra. La difficoltà di studiarle e preservarle correttamente evita per il momento lo scavo dell’intero sito.

Continua a leggere “25 nuovi guerrieri di terracotta scoperti in Cina”

La balestra più completa dell’esercito di terracotta

In Cina, nel corso degli scavi nel sito dell’esercito di terracotta, gli archeologi hanno scoperto la balestra più completa finora mai trovata nella famosa tomba del primo imperatore cinese, Qin Shi Huang.

Tra le centinaia di balestre scavate nel passato, questa è quella meglio conservata, con un arco di 145 cm e un corda di 130 cm.

(China News Service, Zhang Tianzhu)
(China News Service, Zhang Tianzhu)

Continua a leggere “La balestra più completa dell’esercito di terracotta”