Le origini extraterrestri delle perline della cultura Hopewell

(Chris Maddaloni/Nature)

Annerite e irregolari, le perline preistoriche trovate in un’antica tomba negli Stati Uniti non sembrano niente di speciale. Una nuova analisi dimostra però che sono fatte di un materiale molto esotico: i frammenti di un meteorite caduto sulla Terra a oltre 700 chilometri di distanza.

Il collegamento tra il meteorite di Anoka, caduto nel centro del Minnesota, e le perline dell’Illinois conferma che «2000 anni fa, le merci e le idee si spostavano per centinaia di chilometri in tutta l’America nord-orientale», ha dichiarato Timothy McCoy, coautore dell’analisi e curatore del Museo Nazionale di Storia Naturale di Washington.

Continua a leggere “Le origini extraterrestri delle perline della cultura Hopewell”

Gli astronomi babilonesi seguivano l’orbita di Giove

(Justin Lane/epa/Corbis)
(Justin Lane/epa/Corbis)

Gli antichi astronomi babilonesi seguivano l’orbita di Giove usando una tecnica che gli storici credevano fosse stata inventata circa 1.400 anni dopo, in Europa.

Questo secondo uno studio pubblicato su Science da Mathieu Ossendrijver dell’Università Humboldt di Berlino. Ossendrijver ha un dottorato in astrofisica, ma invece di studiare le stelle, ha speso i suoi giorni sulle fragili tavolette d’argilla, ricoperte dai caratteri cuneiformi lasciati dai sacerdoti babilonesi.

E fra tutte quelle studiate, quattro misteriose tavolette erano diverse da tutte le altre. Continua a leggere “Gli astronomi babilonesi seguivano l’orbita di Giove”

Il forte romano di Hardknott è allineato con i solstizi

Un nuovo studio mostra che il forte romano di Hardknott fu allineato seguendo i solstizi d’estate e d’inverno.

Il forte, ora in rovine, potrebbe essere stato disegnato per rendere omaggio al dio del Sole oppure a Mitra. La costruzione si trova ai bordi dell’impero romano, nel nord dell’Inghilterra.

Il forte di Hardknott (PHB.cz (Richard Semik) Shutterstock.com)
Il forte di Hardknott (PHB.cz (Richard Semik) Shutterstock.com)

Continua a leggere “Il forte romano di Hardknott è allineato con i solstizi”

Petra fu costruita seguendo il Sole

I costruttori di Petra, la celebre città scavata nella pietra nell’attuale Giordania, la progettarono in modo che il Sole ne illuminasse i luoghi sacri come una sorta di luce divina. Lo racconta un nuovo studio pubblicato su Nexus Network Journal. Petra è una gigantesca città ricca di monumenti ed elaborate strutture religiose scavate in colline di pietra. Era la capitale del regno dei Nabatei, un … Continua a leggere Petra fu costruita seguendo il Sole

I più antichi strumenti astronomici scoperti in Cina

Secondo gli scienziati cinesi un oggetto scoperto 35 anni fa nella città di Fuyang, in una tomba della dinastia Han occidentale, potrebbe essere un’antica meridiana. Nel 1977, gli archeologi avevano portato alla luce un gran numero di preziose reliquie, tra cui un “oggetto laccato per scopi insoliti”, nella tomba di Xiahou Zao (II secolo a.C.), nel sito di Shuanggudui. Tuttavia, non erano molto chiare la … Continua a leggere I più antichi strumenti astronomici scoperti in Cina

La tavola astrologica più antica

Un gruppo di ricercatori ha scoperto quella che potrebbe essere la più antica tavola astrologica d’Europa: reca incisi i segni zodiacali e veniva utilizzata per determinare l’oroscopo di una persona. Risalente a più di 2.000 anni fa, il reperto è stato scoperto in Croazia, dentro una grotta che si affaccia sul Mar Adriatico. Ciò che rimane consiste di 30 frammenti d’avorio con incisi i segni … Continua a leggere La tavola astrologica più antica