Vai al contenuto

Il governo egiziano e Zahi Hawass rispondono a Elon Musk: le piramidi non furono costruite dagli alieni

agosto 13, 2020

L’egittologo Zahi Hawass

Il governo egiziano ha invitato il miliardario Elon Musk a visitare il paese e vedere di persona che le sue famose piramidi non vennero costruite dagli alieni. Il capo di SpaceX aveva fatto una battuta su Twitter – “Gli alieni hanno ovviamente costruito le piramidi”, ricevendo la risposta piccata del famoso egittologo Zahi Hawass: «Quello che dice riguardo alle piramidi è un’allucinazione totale, tutte le tombe intorno alla Grande Piramide menzionano la piramide di Khufu (Cheope)». E cita il papiro di Wadi al-Jarf e le tombe dei costruttori.

A qualcuno è sembrato che il tweet di Musk fosse un sostegno alle teorie secondo le quali gli alieni sarebbero stati coinvolti nella colossale costruzione delle piramidi. Il ministro della cooperazione internazionale egiziano Rania al-Mashat non ha voluto però lasciare spazio alle ambiguità. Ha scritto che le tombe dei costruttori delle piramidi, scoperte negli anni ’90, sarebbero la prova definitiva che l’opera venne compiuta dagli Egizi. Musk aveva twittato: «È ovvio che siano stati gli alieni a costruire le piramidi», un commento che ha avuto grande eco sui media. Il ministro egiziano Rania al-Mashat gli ha risposto: «Seguo il suo lavoro con molta ammirazione. Invito lei e Space X a esplorare [le fonti] sulla costruzione delle piramidi, e anche a guardare le tombe dei loro costruttori. Signor Musk, la aspettiamo».

L’archeologo egiziano Zahi Hawass si è invece rivolto a Musk con toni accesi: «Quello che dici riguardo alle piramidi è un’allucinazione totale. Le piramidi furono costruite dagli Egizi e ti dico velocemente le prove. Primo, tutte le tombe intorno alla Grande Piramide menzionano la piramide di Khufu (Cheope) e il re stesso, e anche dentro la Grande Piramide ci sono iscrizioni sui lavoratori e le squadre dei costruttori. Ho trovato le tombe dei costruttori delle piramidi che dicono a tutti che erano Egizi e che non erano schiavi. C’è anche il papiro di Wadi al-Jarf a parlarci per la prima volta di Khufu e della costruzione della piramide. La piramide fu un progetto dell’intera nazione. Ramses II era un egizio di Sharqia, tutta la sua famiglia – i Ramessidi – governava dal delta [del Nilo]. Quello che hai detto è sbagliato e un’allucinazione».

Successivamente, Musk ha twittato “La Grande Piramide è stata la più alta struttura fatta dall’uomo per 3800 anni”. Ha poi condiviso un articolo della BBC sulle vite dei costruttori di piramidi, scrivendo: “Questo articolo della BBC fornisce un ragionevole riassunto su come venne fatta”.

 

BBC

Egypt Today

3 commenti leave one →
  1. agosto 15, 2020 5:58 am

    Cosa? Mi auguro che Musk non dica sul serio !

    "Mi piace"

  2. Luiz Toni permalink
    agosto 15, 2020 12:14 pm

    I quite regret to see scientists with the stature of PhD. Zahi Hawass waisting their time with a guy thar deserves the ostracism. This guy is the absolute proff that Capitalism must be banned from the Earth. No fairness at all.

    "Mi piace"

  3. Il Fatto Storico permalink*
    agosto 15, 2020 11:04 pm

    Era sicuramente una battuta, ma se rispondono il governo egiziano e l’egittologo più famoso, diventa una notizia.

    "Mi piace"

Rispondi a Il Fatto Storico Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: