Skip to content

Nuovi manufatti sotto il tempio di Teotihuacan

novembre 24, 2014

Gli archeologi messicani dell’INAH hanno annunciato la scoperta di nuovi manufatti nelle camere recentemente scoperte nel tunnel sotto l’antica città di Teotihuacan. Il tunnel era stato scoperto nel 2003 sotto il famoso Tempio del Serpente Piumato, appena fuori da Città del Messico.

Nelle camere, i ricercatori hanno trovato migliaia di oggetti, tra cui statuette, palle di gomma, oggetti di giada del Guatemala e una scatola di legno contenente conchiglie. Tuttavia non sono stati scoperti corpi, sebbene gli archeologi suppongano che il sito contenga una camera funebre forse ancora sepolta sotto il suolo.

Ingresso nell'ultimo tratto del tunnel (INAH)

Ingresso nell’ultimo tratto del tunnel, profondo 18 metri (INAH)

“Abbiamo trovato numerose e importanti offerte, oltre a molti oggetti, proprio prima delle camere”, dice Sergio Gomez, che dirige il progetto di scavi.

“Queste scoperte sono molto importanti, sia per la quantità sia per la qualità dei materiali rinvenuti”, scrive George Cowgill, docente all’Università dell’Arizona a Tempe, direttore del centro di ricerca a Teotihuacan. Probabilmente ci vorranno anni di analisi per comprendere veramente il significato di ogni oggetto nel loro insieme.

La camera principale (INAH)

La camera principale (INAH)

Camera a nord (INAH)

Camera a nord (INAH)

Vista dell'ultimo tratto del tunnel verso l'entrata (INAH)

Vista dell’ultimo tratto del tunnel verso l’entrata (INAH)

(INAH)

(INAH)

Il tunnel scansionato col laser (INAH)

Il tunnel scansionato col laser (INAH)

(INAH)

(INAH)

Teotihuacan cominciò a prosperare verso il 150 a.C. e collassò nel VII secolo d.C. In questo periodo, fu probabilmente la città più importante di tutto il Nord America, dominando anche i Maya, situati molto più a est, nell’odierno Messico del Sud e Guatemala. Gli abitanti di Teotihuacan, a differenza dei Maya, non avevano un sistema di scrittura; è per questo che sappiamo così poco di loro. Per esempio, gli archeologi dibattono sulla loro struttura politica: alcuni pensano che al vertice ci fosse un singolo governante; altri, un comando congiunto di quattro fazioni concorrenti.

Sfortunatamente, Teotihuacan non ha né immagini dei suoi re, né sepolture reali, sebbene siano stati trovati numerosi nobili di alto rango. La scoperta di una sepoltura reale sotto il Tempio del Serpente Piumato potrebbe far riscrivere tutto ciò che sappiamo della città.

Il tempio di Quetzalcóatl (INAH)

Il tempio di Quetzalcóatl (INAH)

La Cittadella di Teotihuacán (INAH)

La Cittadella di Teotihuacán (INAH)

Il tunnel era stato scoperto dopo che un violento temporale aveva esposto il suo ingresso nel suolo. Il suo scopo rimane un mistero, ma gli scienziati ritengono che avesse una funzione cerimoniale, forse anche per scopi astronomici. Negli ultimi anni gli scavi diretti da Sergio Gomez hanno portato alla luce numerose offerte. Il loro lavoro è culminato nel 2013 con la scoperta di due camere (chiamate Camera Nord e Camera Sud), piene di centinaia di sfere misteriose.

Dopo, il tunnel finiva sotto il livello dell’acqua. “L’acqua ha rallentato il nostro lavoro, comunque la gran quantità di acqua sotto ha permesso la conservazione dei materiali come legno, gomma e persino frammenti di pelle”, dice Gomez. Ci sono altre tre stanze oltre le due iniziali, orientate tipo croce a 4 metri giù nel tunnel. Dentro e intorno a queste stanze sono state trovati dei misteriosi oggetti, tra cui una scatola di legno piena di conchiglie provenienti dell’oceano e incise con qualche strumento. Inoltre, c’erano quattro statue di pietra alte 60 cm, palle di gomma e resti ossei di giaguaro.

(INAH)

(INAH)

(INAH)

(INAH)

(INAH)

(INAH)

(INAH)

(INAH)

Conchiglie (INAH)

Conchiglie (INAH)

Ci sono anche frammenti di pelle, sebbene non siano sicuri che siano umani. Umani o no, non ci sono tracce di sepolture in nessuna camera, ma questo non vuol dire che la ricerca di una tomba a Teotihuacan sia finita. “Queste potrebbero essere offerte funerarie, ma mi chiedo se possano essere i resti di una grande festa funeraria e cerimoniale, specialmente visto il gran numero di vasi”, scrive Cowgill.

(INAH)

(INAH)

Ossidiana (INAH)

Ossidiana (INAH)

Frammenti di legno (INAH)

Frammenti di legno (INAH)

Oggetti di giada (INAH)

Oggetti di giada (INAH)

La squadra di Gomez continuerà a scavare le camere fino ai pavimenti. L’archeologo rimane ottimista riguardo la possibilità di ritrovare un corpo: “È molto emozionante perché avvalorerebbe la nostra ipotesi: queste potrebbero essere delle offerte per qualcosa di più importante che giace sotto. Ma questo non lo sapremo per certo fino al prossimo anno”.

Vaso zoomorfo (INAH)

Vaso zoomorfo (INAH)

(INAH)

(INAH)

(INAH)

Collane (INAH)

Occhi di cristalli di roccia (INAH)

Occhi di cristalli di roccia (INAH)

Conchiglia incisa (INAH)

Conchiglia incisa (INAH)

La conferenza stampa di Gomez (INAH)

La conferenza stampa di Gomez (INAH)

Gli archeologi dell'INAH al lavoro (INAH)

Gli archeologi dell’INAH al lavoro (INAH)

Scientific American

INAH

2 commenti leave one →
  1. Liutprand permalink
    dicembre 3, 2014 11:51 am

    Che scoperta affascinante!

    Mi piace

  2. Luigi Rossi permalink
    agosto 27, 2015 4:26 pm

    Gli scavi proseguono e, qualche mese fa, i ricercatori hanno scoperto notevoli quantitativi di mercurio liquido: http://www.focus.it/cultura/storia/mercurio-liquido-sotto-a-piramide-di-teotihuacan, http://www.liutprand.it/articoliMondo.asp?id=577, http://archaeology.org/news/3238-150427-mexico-teotihuacan-mercury.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: