Skip to content

Una lanterna bizantina a forma di chiesa

aprile 5, 2013

Una grande struttura utilizzata per l’estrazione del succo d’uva 1.500 anni fa è stata trovata in Israele, vicino alla strada per il porto di Ashkelon. Da Ashkelon, il vino veniva poi esportato in tutto il Mediterraneo.

Il proprietario era probabilmente cristiano, visto che vicino è stato portata alla luce una lanterna di ceramica decorata con motivi floreali e cinque croci. La lanterna era stata creata a forma di chiesa, con una apertura dove inserire una lampada ad olio. Grazie alle aperture ai lati, la luce si diffondeva proiettando le ombre delle croci sulle pareti e sul soffitto, ha spiegato il direttore dello scavo Rina Avner.

(Israel Antiquities Authority)

(Israel Antiquities Authority)

(Israel Antiquities Authority)

(Israel Antiquities Authority)

(Israel Antiquities Authority)

(Israel Antiquities Authority)

Autorità Israeliana per le Antichità

Vedi anche: Una curiosa pressa di epoca bizantina

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: