Skip to content

La statua di una gladiatrice

aprile 22, 2012

Coperta con solo un perizoma, e con in mano una piccola spada per salutare la folla, la donna raffigurata in questa rara statua sarebbe una delle poche ad aver combattuto nelle arene dell’antica Roma.

La sua posa vittoriosa era “un saluto alla folla”, dice il ricercatore dell’Università di Granada Alfonso Manas. Nel pugno tiene una sica, una spada curva solitamente utilizzata dai gladiatori traci.

La gladiatrice (Alfonso Manas, University of Granada)

Gladiatrici durante una rievocazione storica (Daily Mail)

Finora si pensava che questa statua rappresentasse un’atleta con in mano uno strigile, un raschietto di metallo che serviva ad eliminare l’eccesso di sudore e polvere. Tuttavia Manas ha notato diversi aspetti per i quali sarebbe in realtà una gladiatrice.

Strigili romani del I secolo a.C. (wikipedia)

Un Trace che impugna la sica (wikipedia)

Uno è la posa. Avrebbe poco senso alzare nell’aria uno strumento di pulizia guardando a terra; farlo con una spada era invece comune tra i gladiatori vittoriosi. C’è poi la benda intorno a un ginocchio, anch’essa tipica dei gladiatori.

La cosa strana è semmai perché manchino elmo e altre parti dell’armatura.

“La ragione – spiega Anne McCullough, docente all’Università statale dell’Ohio (non coinvolta nella ricerca) – potrebbe essere semplicemente che si volesse sottolineare il fatto che si trattava di una gladiatrice e non di un gladiatore”.

Settimio Severo bandì gli spettacoli con gladiatrici intorno al 200 d.C., ma prima di allora era possibile imbattersi in combattimenti tra donne.

La piccola statua di bronzo è tenuta nel Museum für Kunst und Gewerbein di Amburgo, in Germania. Finora, l’unica altra rappresentazione di una gladiatrice era un bassorilievo scoperto ad Alicarnasso e oggi conservato al British Museum.

Il bassorilievo di due gladiatrici di Alicarnasso (wikipedia)

Live Science

International Journal of the History of Sport

One Comment leave one →
  1. marzio garino permalink
    maggio 5, 2012 11:59 am

    commento di marzio
    la gladiatrice è mancina ancora più improbabile che sia uno strigile
    passato in genere con mano destra

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: