Vai al contenuto

Una ricca tomba trace

novembre 8, 2009
tags:
Alcuni dei recipienti rinvenuti (Bulphoto)

Alcuni dei recipienti rinvenuti (Bulphoto)

Il team condotto dall’archeologo Veselin Ignatov ha scoperto una tomba di un aristocratico trace fuori dal villaggio di Karanovo, vicino alla città di Nova Zagora (Bulgaria).

La tomba misura 12 m² e viene datata tra la fine del primo e l’inizio del secondo secolo d.C. Contiene molti oggetti interessanti, tra cui manufatti per la vita ultraterrena e recipienti riccamente ornati in bronzo e in argento; due di questi ultimi sono adornati con presunte immagini del dio Eros.

Inoltre, sono stati trovati anche un cocchio e frammenti di uno scudo.

Nella stessa regione di Sliven, ad agosto, erano già stati recuperati preziosissimi oggetti da un’altra tomba trace.

Aggiornamento: Ecco la fotografia delle due straordinarie tazze d’argento con finimenti in oro e rappresentazioni del dio Eros.

(BGNES)

(BGNES)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: