Vai al contenuto

Scoperta un’antica fortezza in Egitto

luglio 20, 2009
Resti di un tempio nella fortezza di Psammetico I (SCA)

Resti di un tempio nella fortezza di Psammetico I (SCA)

Nel sito di Tell Dafna, fra il lago El-Manzala e il canale di Suez, le rovine indicano le fondamenta di una piazzaforte: la più grande nel delta del Nilo orientale.

Mohamed Abdel Maksoud, direttore del progetto, ne indica le misure: 380 x 625 metri la città; 13 sono invece i metri di profondità delle mura.

Tuttavia la scoperta non è una sorpresa: già re Ramesse II (1279-1213 a.C.) eresse qui una fortezza. Fu però probabilmente Re Psammetico I (664-625 a.C.) a costruirne le fondamenta ritrovate. Erodoto la descrisse come il posto di guardia di re Psammetico I contro gli Arabi e gli Assiri.

Punte di freccia trovate nella fortezza (SCA)

Punte di freccia trovate nella fortezza (SCA)

I primi scavi nel sito cominciarono nel 1886; già allora si individuò il campo per i mercenari greci. Ma le ricerche attuali sono certamente più avanzate: gli archeologi hanno infatti scoperto molte punte di freccia in bronzo e un enorme numero di recipienti in ceramica, sia locali che importati, che riflettono un commercio su larga scala fra Egitto, Grecia e Vicino Oriente.

La squadra di Maksoud ha inoltre rinvenuto una rete di drenaggio e soprattutto un grande tempio.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: