Scoperto un kurgan sarmatico in Russia

Gioielli, alcuni d’oro (Ministero della Cultura e del Turismo della regione di Astrachan)

Un contadino russo ha scoperto un antico tumulo funerario, un kurgan, nella sua fattoria. La tomba era stata saccheggiata nell’antichità, ma conteneva ancora tre scheletri umani, resti animali, armi, gioielli d’oro e un calderone di bronzo. Il kurgan sarebbe del VI secolo a.C. e apparteneva a una tribù nomade dei Sarmati.

Continua a leggere “Scoperto un kurgan sarmatico in Russia”

Scoperto un tesoro d’oro degli Sciti con tracce di droghe

(National Geographic)
(National Geographic)

Una tomba dei guerrieri nomadi Sciti, piena di oggetti d’oro, è stata scavata ai piedi delle montagne del Caucaso, in Russia. Il tesoro è composto da due vasi, tre coppe, un anello, due collari e un bracciale – tutto in oro, per un peso complessivo di oltre tre chili e duecento grammi.

Il ritrovamento è stato così incredibile che all’inizio gli esperti del museo dell’Ermitage di San Pietroburgo non pensavano fossero autentici. «Dicevano che era incredibile», racconta l’archeologo che ha scavato la tomba, Andrey Belinski. «All’inizio dicevano che erano dei falsi, ma poi hanno capito che erano stati trovati in un sito durante gli scavi. Se questi oggetti fossero emersi dal mercato nero, sarebbero stati certamente bollati come falsi moderni». Aggiunge Anton Gass, suo collega: «Una scoperta del genere avviene ogni 50 anni. La qualità di questi oggetti, il livello artistico, sono quasi unici».

Continua a leggere “Scoperto un tesoro d’oro degli Sciti con tracce di droghe”

Due carri in un kurgan dell’Età del Bronzo

Un’antica sepoltura contenente carri, manufatti d’oro e forse sacrifici umani, è stata scoperta dagli archeologi in Georgia, vicino alla città di Lagodekhi, in un kurgan individuato nel 2012.

Il sito funebre risale all’Antica Età del Bronzo: avrebbe oltre 4.000 anni, dice Zurab Makharadze, capo del Centro di Archeologia presso il Museo Nazionale Georgiano.

(Zurab Makharadze)
(Zurab Makharadze)
(Zurab Makharadze)
Il tetto della camera funeraria (Zurab Makharadze)
Sezione di Kurgan (wikipedia)
Sezione di Kurgan (wikipedia)

Continua a leggere “Due carri in un kurgan dell’Età del Bronzo”

Un minuscolo drone rivela un kurgan scita

Un drone aereo in miniatura ha aiutato un team di archeologi a fotografare dall’alto e a creare un modello 3-D di un antico tumulo funerario in Russia. Càpita che i siti archeologici si trovino in aree remote e accidentate, e a volte sono difficili da raggiungere e mappare quando i budget sono limitati. I droni possono dunque fornire un ottimo contributo ai ricercatori. “Questo metodo … Continua a leggere Un minuscolo drone rivela un kurgan scita