Scoperte 30 bare antiche nella necropoli di Luxor

(Ministro delle Antichità d’Egitto)

Trenta bare intatte, sigillate e dipinte, appartenute a un gruppo di sacerdoti e sacerdotesse della XXII dinastia, sono state rinvenute nella necropoli di el-Assasif, presso l’antica città di Tebe, oggi Luxor. «È il primo grande deposito di bare umane mai scoperto dalla fine del XIX secolo», ha dichiarato il ministro delle antichità egiziano Khaled El-Enany. A distanza di 3000 anni, le bare mostrano ancora i loro eccezionali colori e le iscrizioni geroglifiche.

Continua a leggere “Scoperte 30 bare antiche nella necropoli di Luxor”

Aperto il sarcofago nella tomba TT33 a Tebe

(Khaled Desouki/AFP/Getty Images)

Una missione archeologica francese ha aperto un sarcofago bianco intatto nella tomba TT33, nell’antica necropoli egizia di Tebe (Luxor). Al suo interno vi era la mummia di Puiu, una donna vissuta all’epoca della XVIII dinastia (1550-1295 a.C.). Nella stessa tomba è stato inoltre aperto un secondo sarcofago più antico, della XVII dinastia.

Continua a leggere “Aperto il sarcofago nella tomba TT33 a Tebe”

Scoperta a Tebe la tomba di Thaw-Irkhet-if con due sarcofagi intatti

(Khaled Desouki /AFP)

Una missione archeologica egiziana ha scoperto una tomba ramesside di 3000 anni nella necropoli di el-Assasif, l’antica Tebe (odierna Luxor). La tomba apparteneva a Thaw-Irkhet-if, “Scriba nella cappella della mummificazione nel tempio di Mut” a Karnak, e conteneva due meravigliosi sarcofagi intatti. È stato inoltre scavato l’ingresso originale della tomba TT28, il luogo di sepoltura del funzionario egizio Hori.

Continua a leggere “Scoperta a Tebe la tomba di Thaw-Irkhet-if con due sarcofagi intatti”