Skip to content

Come un antico sistema idrico finirà sommerso

giugno 7, 2014

In Iran, un team di archeologi condotti da Leili Niakan ha portato alla luce un sistema idrico di 5.000 anni fa. I ricercatori stanno però facendo una corsa contro il tempo per salvare i reperti archeologici: il sito si trova vicino alla diga di Seimare che, in funzione da marzo, sommergerà l’intero sito.

(CHN)

(CHN)

Il sistema comprende una piccola vasca e condutture in terracotta lunghe ognuna un metro. Niakan ha detto che un’altra parte del sistema è già stato sommerso, tuttavia la squadra lo aveva coperto nel caso in futuro si potesse mai tornare.

Gli archeologi ora stanno cercando di dissotterrare il resto della conduttura, che potrebbe portare alla sua sorgente.

Dal 2007, nell’area della diga erano stati scoperti oltre 100 siti risalenti al Neolitico, all’Età del bronzo, del rame e della pietra, ma anche all’epoca dei Parti, dei Sassanidi e di inizio Islam. La maggior parte dei siti è già finita sotto l’acqua, il resto la seguirà quando il bacino della diga sarà pieno.

Cultural Heritage News Agency

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: