Skip to content

Scoperta la nave da guerra Svärdet

novembre 25, 2011

I sub svedesi hanno scoperto il relitto di una delle più grandi navi da guerra del XVII secolo, la Svärdet. È stato trovato al largo dell’isola di Öland, nel mar Baltico, a una profondità tra i 50 e 100 metri.

Secondo la Deep Sea Productions, il gruppo di ricerca subacquea che ha individuato il relitto, la nave è “un ottimo esempio di nave ‘sgargiante’ riccamente ornata, costruita in gran parte per impressionare il nemico”.

Battaglia delle Öland. Claus Møinichen, 1686. La Svärdet è la nave con bandiera svedese sulla destra. La Kronan è quella colpita in primo piano (wikipedia)

La Svärdet (la “Spada”) misurava 25 metri. Affondò nel 1676 nella più grande battaglia navale nel mar Baltico, quando la Svezia venne sconfitta da una flotta danese-olandese. Dopo aver combattuto per cinque ore, la Svärdet era finita incendiata.

“Il comandante, l’ammiraglio Claes Uggla, scelse di affondare con la sua nave, piuttosto che arrendersi al nemico”, racconta la Deep Sea Productions in un comunicato.

La Svärdet affondò insieme alla sua nave gemella, la Kronan (la “Corona”), il cui relitto è stato scoperto nel 1981. Questo aveva portato al ritrovamento di più di 30.000 reperti archeologici, molti dei quali sono esposti al museo di Kalmar, in Svezia.

Buona parte della Svärdet è ancora intatta, cogli enormi cannoni ancora sporgenti dai portelli. Non a caso nel mar Baltico non ci sono i teredinidi, quei “vermi” che distruggono il legno dei relitti nei più salati oceani.

Pochi dubbi rimangono circa l’identità della nave: secondo i ricercatori, il legno del relitto risalirebbe al XVII secolo. Inoltre, la mancanza della poppa della nave combacia con le fonti storiche che parlano di esplosioni a poppa.

La Svärdet (Deep Sea Productions)

(Deep Sea Productions)

Pochi mesi fa, un altro team di sommozzatori aveva scoperto la nave da guerra del XVI secolo Mars (“Marte”) in una zona vicina.

Costruita nel 1561 per il primo re svedese ereditario, Erik XIV, questa nave lunga 70 metri era la più grande nave nel mar Baltico. Grazie a un peso di circa 1.000 tonnellate e oltre 150 cannoni, aveva una potenza di fuoco maggiore rispetto a qualsiasi nave da guerra precedente.

Affondò nel 1564 dopo un’esplosione a bordo, durante la sua prima battaglia contro una flotta danese.

La Mars (Deep Sea Productions)

“La Mars e la Svärdet sono i pezzi mancanti che aiuteranno gli storici e gli archeologi a svelare i segreti dei primi velieri creati per la guerra navale”, dice la Deep Sea Productions.

Il team ora sta lavorando a un documentario 3D sulle navi.

Discovery

Deep Sea Productions (con foto e video)

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: