Skip to content

Saccheggi in Siria

settembre 26, 2011

L’agenzia di stampa governativa SANA riferisce che diversi siti archeologici dell’antica città di Apamea sono stati vandalizzati e saccheggiati.

Diversi gruppi di persone, approfittando degli eventi in Siria, avrebbero cominciato a scavare di nascosto e in modo casuale. Alcuni reperti sarebbero stati rubati mentre altri, tra cui un mosaico e il capitello di una colonna in mezzo alla città, danneggiati.

(wikipedia)

Il responsabile del Dipartimento di Archeologia di Hama Abdelkader Firzat ha invitato i locali a segnalare chi commette tali atti di vandalismo e di saccheggio, aggiungendo che Apamea è diventata un bersaglio di questi crimini a causa della sua ricchezza e delle sue grandi dimensioni.

Firzat ha sottolineato che questi tipi di scavi spesso danneggiano la struttura dell’intero sito. Inoltre, alcuni tombaroli avrebbero anche attaccato le guardie di tali siti minacciandoli di morte in caso di resistenza.

SANA

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: