Kaires, l’unico amico del faraone

La statua di Kaires, forse visir dell’epoca per un faraone della V dinastia (Czech Institute of Egyptology, Faculty of Arts, Charles University)

Vicino a una piramide di Abusir, in Egitto, un gruppo di archeologi ha portato alla luce un complesso funerario del III millennio a.C. I geroglifici narrano l’eccezionale carriera del sacerdote Kaires, descritto come “Unico amico” del faraone, “Sovrintendente di tutti i lavori del re”, “Custode del segreto della Casa del Mattino” e molto altro ancora. La stessa architettura della tomba di Kaires è unica, e al suo interno giace ancora la sua statua di granito, miracolosamente conservatasi nella sua posizione originale.

Continua a leggere “Kaires, l’unico amico del faraone”