La preziosa sepoltura di una cavalla a Tombos, in Sudan

nubia sudan cavallo briglia ferro africa egizi
Lo scheletro della cavalla si trovava in un pozzo funerario a 1,6 metri di profondità (Purdue University)

Il ritrovamento di una rara sepoltura di cavalla dimostra l’importanza di questo animale nell’antica società kushita, il popolo che 3,000 anni fa abitava lungo la valle del Nilo in Nubia.

La cavalla era stata scoperta nel 2011 in una tomba piramidale di Tombos, una città fortificata dagli Egizi e che oggi si trova in Sudan. Un nuovo studio la ha datata al 949 a.C. circa, proprio quando il controllo dell’Egitto sulla Nubia veniva sostituito dal nascente Regno kushita di Napata.

Continua a leggere “La preziosa sepoltura di una cavalla a Tombos, in Sudan”