Skip to content

La piramide di un visir

marzo 1, 2013

In Egitto una missione archeologica belga ha ritrovato la base di una piramide di oltre 3.000 anni fa che una volta si ergeva per 15 metri di altezza.

La struttura, situata a Sheikh Abd el-Qurna, nei pressi di Luxor, apparteneva a Khay, visir del faraone Ramses II (1279-1213 BC). Al suo interno sono state rinvenute raffigurazioni del dio Ra-Harakhti.

(Université libre de Bruxelles)

(Université libre de Bruxelles)

(Reuters)

(Reuters)

Il monumento venne poi in gran parte smantellato nel VII e VIII secolo d.C., quando la tomba fu trasformata in un eremo copto.

La scoperta è importante “perché il visir Khay era noto agli egittologi da un gran numero di documenti, ma il luogo della sua tomba era sconosciuto”, dicono gli archeologi. La tomba non è ancora stata trovata, ma gli scavi sono in corso.

Université libre de Bruxelles

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: