Skip to content

Scoperta casualmente una tomba Chontal

settembre 20, 2011

Una camera funeraria pre-ispanica è stata trovata per caso in Messico dagli abitanti del villaggio di Chilacachapa.

La camera venne costruita tra il 600 e il 900 d.C. dai Chontal. Probabilmente, dice l’archeologo Edgar Pineda Santa Cruz, era collegata a un edificio in superficie, verosimilmente nel centro dell’antica città.

(INAH)

(INAH)

(INAH)

(INAH)

(INAH)

I locali volevano abbattere un muro a secco in pietra che rischiava di crollare, quando hanno scoperto la cripta. Sotto le pietre hanno infatti trovato della sabbia, che una volta rimossa ha portato al ritrovamento della tomba.

Dopo aver esaminato strato per strato, gli archeologi sono giunti alla conclusione che lo scheletro o gli scheletri degli individui che erano stati messi all’interno della tomba – forse quello di un sovrano – sono stati portati via tra il 1400 e il 1500, prima dell’arrivo degli spagnoli.

La sua profanazione, secoli dopo, venne forse concepita come un modo per i conquistatori provenienti dal Messico centrale di legittimare il loro potere dopo la presa di Chilacachapa.

INAH

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: