Scoperta la Venere di Egerszeg in Ungheria

Busto e gamba della Venere di Egerszeg (Göcsej Museum)

Gli archeologi del Museo-villaggio di Göcsej hanno trovato i frammenti di un idolo femminile di 6.500 anni. Si tratta di una statuetta di argilla della cultura di Lengyel, una cultura archaeologica del periodo neolitico centrata sul Danubio centrale. È stata chiamata “Venere di Egerszeg”, dalla città di Zalaegerszeg in Ungheria.

Continua a leggere “Scoperta la Venere di Egerszeg in Ungheria”