Il Fatto Storico

Un mosaico romano ad Antiochia ad Cragum

Un grande mosaico con intricati motivi geometrici è stato portato alla luce nei pressi dell’antica città di Antiochia ad Cragum, nel sud della Turchia, rivelando la profonda influenza avuta dall’impero romano.

(University of Nebraska, Lincoln)

(University of Nebraska, Lincoln)

(University of Nebraska, Lincoln)

(University of Nebraska, Lincoln)

Il mosaico, che un tempo decorava il pavimento di un complesso termale, si trova di fianco a una piscina lunga 7 metri che sarebbe stata all’aperto, ha detto Michael Hoff, direttore dello scavo. Il mosaico è stato datato al terzo o quarto secolo. Misura 149 metri quadrati.

I primi tasselli del mosaico erano stati scoperti nel 2002 nel campo appena arato di un contadino. Finora gli archeologi hanno rivelato circa il 40 per cento del mosaico.

(University of Nebraska, Lincoln)

(University of Nebraska, Lincoln)

(University of Nebraska, Lincoln)

La squadra di Hoff ha anche scavato, nella città, un tempio romano del III secolo e una strada con portici e negozi.

(antiochia.unl.edu)

Università del Nebraska